Passaporto per Vela

La nuova guida di smARTravel sulla mostra del bicentenario è perfetta per preparare in anticipo la visita al Museo. 

Nel rispetto delle nuove misure sanitarie, il Museo riapre le sue porte con «Vincenzo Vela (1820-1891). Poesia del reale», la mostra concepita per il bicentenario della nascita dello scultore che integra e completa la collezione permanente addentrandosi nelle opere e nella vita di Vela, artista innovativo e cittadino impegnato. Ad accompagnare l’esposizione è ora disponibile la nuova guida dell’applicazione smARTravel: una vero e proprio «catalogo multimediale», con la riproduzione fotografica e la descrizione (testo e audio) delle opere (in italiano e tedesco) presenti in mostra. Lo strumento perfetto per prepararsi alla visita al Museo, che si può consultare in precedenza e infine conservare per sempre sul proprio telefonino o tablet.Questa nuova guida va così ad arricchire il corposo catalogo digitale che il Museo Vincenzo Vela propone ai suoi visitatori grazie all’applicazione smARTravel. Oltre alla guida alla collezione permanente, si possono scaricare anche quattro itinerari tematici attraverso i luoghi che hanno visto protagonista Vela: Milano, Torino, il Canton Ticino e il parco del Museo. Il download della «app» smARTravel è gratuito: gli utenti possono accedere gratuitamente alle informazioni generali dei musei, delle mostre, degli itinerari. Il download di ogni singola audioguida in tutte le lingue disponibili è invece disponibile al costo di 2 franchi, meno di un caffè.

https://www.museo-vela.ch/content/vela/it/home/info/news/news-2021/passaporto-per-vela.html