L’allestimento attuale

I criteri della nuova presentazione

Il nuovo allestimento delle collezioni intende proporre al pubblico alcuni punti forti dell’allestimento originale ideato dallo stesso Vincenzo Vela e tramandatoci da documenti iconografici e da numerose descrizioni. Il grande salone centrale per l’appunto, già sacralizzato ai tempi dello scultore, torna ad essere dominato dalla poderosa statua equestre del Duca di Brunswick, attorno al quale viene ricreato quel “pantheon” di uomini illustri della Storia, nello specifico della storia risorgimentale italiana, che coinvolse lo scultore stesso in prima persona. Attorno al salone centrale sono distribuite le principali opere di Vincenzo, ordinate nelle sale per temi.

022-2 sala XXI

Dalla pinacoteca di famiglia sono stati selezionati i dipinti più notevoli per qualità e per rappresentatività del gusto dei collezionisti.
Il criterio storico-artistico su cui si basa l'allestimento viene rafforzato dalla presenza di altri materiali tratti dalle collezioni di villa Vela, a testimonianza, in particolare, del procedimento creativo di Vincenzo: ecco allora alle pareti disegni e schizzi preparatori riferiti alle sue opere scultoree, nonché stampe e fotografie d'epoca.

Al primo piano della villa vengono regolarmente allestite mostre temporanee.

Contatto

Museo Vincenzo Vela
Casella Postale 8
Largo Vincenzo Vela
6853 Ligornetto
Telefono +41 58 481 30 44
Fax +41 91 647 32 41
E-mail

Informazioni
Telefono +41 58 481 30 44/40

Direzione
Telefono +41 58 481 30 40
Fax +41 91 647 32 41
E-mail

Stampare contatto

https://www.museo-vela.ch/content/vela/it/home/museum/die-anordnung-der-kunstwerke.html