Sabato 7 settembre 2019, ore 11.00-16.00 – «La quadratura del cerchio»

Le sale del Museo ospitano un workshop intergenerazionale di danza e teatro, a cura dell’Associazione GenerArTi, per far incontrare giovani e «diversamente giovani», dai 10 ai 75 anni.

La quadratura del cerchio

Dopo il successo degli spettacoli «noi & loro» e «loro così. noi cosa?», i primi spettacoli intergenerazionali di danza e teatro finora realizzati in Ticino, con il workshop «La quadratura del cerchio» l’Associazione GenerArTi porta la danza e il tema intergenerazionale negli spazi pubblici. Sabato 7 settembre è la volta del Museo, che apre le sue porte a un workshop adatto a tutti, dai 10 ai 75 anni, della durata di circa 5 ore, che si concluderà con una presentazione finale in modo da poter coinvolgere e entusiasmare ancora più persone di tutte le età.
«La quadratura del cerchio» offre un'opportunità unica nel suo genere, dando la possibilità a giovani e anziani di incontrarsi in un ambito artistico e di confrontarsi con premesse fisiche ed esperienze di vita differenti. Il workshop è ideato da Silvano Mozzini e Christiane Loch, fondatori della Cie Carambole di Zurigo, che in Ticino con l’associazione GenerArTI promuovono progetti nell’ambito culturale, artistico e sociale tesi a rafforzare i legami tra le generazioni

Sabato 7 settembre 2019, ore 11.00-16.00 – «La quadratura del cerchio»
Workshop intergenerazionale di danza e teatro
Costo CHF 50.- / ridotto CHF 40.- (studenti / apprendisti / AVS , AI o membri della stessa famiglia)
Extra: pranzo al sacco

Contatti e iscrizioni: Ass. GenerArTI - Silvano Mozzini - Tel. 079 666 31 55 oppure:  

https://www-tmp.museo-vela.admin.ch/content/vela/fr/home/info/news/news-2019/quadratura-del-cerchio.html